google-site-verification=gvCf7_EqeruYXYA0KwqTZmhW2aT-PHndBFaztugAGRY
top of page

dom 21 gen

|

firma on line

Salviamo villa Pogliani - chiediamo variante al PGT

Salviamo villa Pogliani - firma per variare il PGT

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
Salviamo villa Pogliani - chiediamo variante al PGT
Salviamo villa Pogliani - chiediamo variante al PGT

Orario & Sede

21 gen 2024, 10:00

firma on line

L'evento

Raccolta firme per variare il PGT Il Comune sta raccogliendo le richieste dei cittadini per le variazioni al Piano di Governo del Territorio in fase di approvazione. Chiediamo una variante che tuteli il verde di villa Pogliani, firma la petizione cliccando sul tasto registrati.

questo il testo della petizione:

Spettabili

Uffici della Pianificazione Urbanistica

del Comune di Milano

Il Comitato di quartiere BOVISATTIVA  APS che consta di oltre 200 iscritti e le persone che sottoscrivono

PRESENTANO

ai sensi dell’art.13 della Legge Regionale n.12/2005 e smi. “Legge per il Governo del Territorio”, la seguente

OSSERVAZIONE

al Piano di Governo del Territorio avente per oggetto l’area così identificata:

Indirizzo   Milano, Municipio 9, NIL 77 - Via degli Imbriani n 44 / Via Marcello Prestinari n 11

Dati catastali  Foglio 131 – Particelle 232 - 229

individuata nella documentazione tecnica di Piano:

_ Tav R02 Indicazioni Urbanistiche: ARU – Ambiti di Rinnovamento Urbano (Art. 15.2)

_ Tav R03 Indicazioni Morfologiche: Tessuti di Rinnovamento Urbano (Art. 23)

_ Tav RAll.01 Carta Sensibilità paesaggistica luoghi: Ambito di prevalenza del Paesaggio Urbano

_ Tav D01 Ambiti di rinnovamento urbano (Art 22 NA del PdR)

_ Tav D02 Ambiti di Ridefinizione del Paesaggio urbano: Ambiti di rinnovamento urbano

_ Tav D03 Ambiti di Rigenerazione

_ Tav RAll.01 Sensibilità Paesistica S – Media.

OGGETTO E CONTENUTI DELL’OSSERVAZIONE

Nella Tav D03 “Schema di Rete ecologica Comunale” del vigente PGT l’asse di Via degli Imbriani è individuato come “Connessione verde lineare da realizzare”, fatto indicativo di una previsione che si sovrappone ad un quadro molto distante dalla realtà in quanto attualmente il Quartiere della Bovisa esprime tra le più basse presenze di verde strutturato di Milano.

L’area in oggetto, il giardino di Villa Pogliani, pur avendo carattere privato e quindi non accessibile da parte della cittadinanza, costituisce di fatto l’unica presenza verde alberata dell’intera via da Piazzale Nigra a Piazza Bausan ed ospita notevoli esemplari di Magnolie, Faggi e Platani esprimendo nella realtà un’eccezionalità ambientale e paesistica.

Il giardino costituisce inoltre una peculiare e pregevole testimonianza della storia del quartiere, essendo stato disegnato e realizzato assieme a Villa Pogliani, di cui è pertinenza, dall’Architetto Arnaldo Di Lenna tra il 1938 ed il 1942, rara testimonianza di villa urbana nell’intero panorama edilizio ed urbanistico milanese.

Con la presente

CHIEDONO

che, in un ambito di ridefinizione delle caratteristiche urbane di Bovisa, perseguendo il concetto di una rigenerazione urbana attenta alle intrinseche qualità locali ed alla valorizzazione degli spazi e dei servizi esistenti, al fine di preservare questa importante realtà ambientale e testimoniale, il giardino, pur essendo ricompreso in un ambito di rinnovamento urbano, venga incluso nel novero delle aree verdi

Composizione architettonica e vegetale con     carattere-storico-artistico-testimoniale (Art. 21.7)

o di categorie assimilabili, eventualmente da introdurre ex novo tra quelle morfologiche del PGT al fine di preservare una qualità urbana ed ambientale diffusa localmente su tutto il territorio cittadino, qualità che diversamente potrebbe andare perduta nelle more della rigenerazione urbana.

Chiedono di conseguenza che anche l’edificio di Villa Pogliani, così come quelli ascrivibili ad analoghe condizioni, sia inserito in una categoria di tutela e conservazione testimoniale.

Milano, 28 ottobre 2023                                                                     

Se non conosci la storia di villa pogliani vai a questo link  villa Pogliani

Condividi questo evento

bottom of page