Comitato Organo  Tamburini

       Volentieri aderiamo ad una iniziativa del comitato per l'organo di Santa Maria del Buon Consiglio.   

   Agli inizi degli anni ’90 la Parrocchia si pose il problema di mettere mano all’organo, dato che il vecchio strumento ( Balbiani – Vegezzi Bossi ), acquistato nel 1946, non era più sufficiente, e risentiva anche di problemi di età.                                                                             

Tra le case organarie contattate la scelta ricadde sulla storica “Pontificia casa organaria Tamburini di Crema”, 
che nel corso della sua lunga storia aveva realizzato organi, anche di grandi dimensioni, in tutto il mondo (in Italia il più grande, con le sue 15.600 canne, è collocato nel Duomo di Milano).

Nel 1993 venne collocato il nuovo organo e inaugurato con una serie di concerti tenuti, tra gli altri, dall’allora Organista del Duomo di Milano il Maestro Claudio Riva (già progettista e curatore del nuovo strumento) e dall’attuale organista del Duomo, Maestro Emanuele Vianelli.

L’organo è completamente a trazione elettrica dotato di centralino elettromeccanico per la gestione delle memorie di combinazione. Attualmente l'organo consta di 1284 canne.

Nel dicembre del 2013 a fronte di alcuni problemi dovuti all’usura, al tempo e alla polvere, si decise di intervenire con un’opera di manutenzione straordinaria. Purtroppo a seguito del decesso del Parroco don Marco Gelli e la successiva riorganizzazione della Parrocchia si dovettero sospendere i lavori già previsti perché, nel contempo, si rese necessario convogliare le ridotte risorse economiche ai lavori di consolidamento della Chiesa, pericolante in alcune sue parti.
I problemi dello strumento però sono rimasti e col passare del tempo si sono acuiti...  per questo motivo è nato il Comitato per l’Organo Tamburini con lo scopo di diffondere la conoscenza e la valorizzazione dello strumento e nel contempo adoperarsi per trovare i fondi necessari per il completamento dei lavori e restituire alla Comunità il suono pieno e armonioso di uno strumento che non solo genera ottima musica, ma anche aiuta al raccoglimento e alla preghiera.

Fai un  un bonifico su c/c bancario intestato a:  

“Comitato per l’Organo Tamburini – Bovisa”

BANCA PROSSIMA

IBAN  IT69 J033 5901 6001 0000 0159 137 

CAUSALE: indicare nome, cognome, eventuale nominativo ricordo a

cui intestare la donazione, recapito telefonico.

Aiuta il Comitato

Se non hai vinto NON BUTTARE IL BIGLIETTO.

ogni biglietto vale uno sconto fino al 28/2 nei negozi indicati

  • Organo Tamburini

Elenco Biglietti vincenti

Per il ritiro dei premi potrete far riferimento al numero di cellulare segnato su ogni biglietto oppure scrivendoci via mail per concordare il ritiro.

Importante: Nessun premio verrà consegnato se non dietro appuntamento concordato e visione del biglietto stesso.

Grazie a tutti coloro che hanno acquistato i biglietti e hanno permesso al Comitato di raccogliere ulteriori fondi per la sistemazione del nostro organo Tamburini!

Documenti da scaricare

© 2018 - 2023 by BovisAttiva. Created with Wix.com